Autore Topic: Trichomoniasi genitale., causata dal Trichomonas vaginalis.  (Letto 1071 volte)

Prevenzione MTS + HIV

  • Full Member
  • ***
  • Post: 103
  • Medico pensionato
    • Mostra profilo
Trichomoniasi genitale., causata dal Trichomonas vaginalis.
« il: Ottobre 17, 2014, 02:35:40 pm »
IL Trichomonas vaginalis è un protozoo flagellato delle dimensioni di un globulo bianco. Si muove vivacemente coi suoi flagelli e ciò permette il suo riconoscimento nell'esame microscopico a fresco, dopo averlo prelevato con un tampone in vagina. IL T. Vaginalis è largamente diffuso nella popolazione femminile nel periodo di massima attività sessuale, ma anche nel periodo della menopausa e dopo la menopausa. Ovviamente si trasmette attraverso rapporti sessuali penetrativi non protetti, mentre non si trasmette con la masturbazione femminile. I partners maschili sono risultati portatori di trichomoniasi in una percentuale variabile dal 20 all'80%.  - Clinica: nel maschio l'infestazione da T. Vaginalis è spesso del tutto asintomatica; può tuttavia dare luogo ad una uretrite di modesta entità e raramente a una uretrite acuta. Nel maschio la diagnosi microscopica si effettuerà con tampone uretrale, prelevando il protozoo o meglio i protozoi e "strisciandoli su vetrino" da esaminare al microscopio. In presenza di una sintomatologia , il periodo di incubazione varia da 4 giorni a 3 settimane. Sono possibili complicazioni prostatiche e, occasionalmente a carico dell'epididimo. Nella donna, se l'infezione non è asintomatica, si ha abitualmente una vaginite, con perdite vaginali giallastre e schiumose; può associarsi una vulvite.la Diagnosi si effettua mediante tampone vaginale +pap test in quanto i protozoi possono trovarsi localizzati sulla cervice uterina (detta "portio"). Nella metà dei casi si associa una uretrite asintomatica o leggera. Possibili complicazioni nella donna sono invece la Skenite e la Bartolinite, cioè l'infiammazione di quellle ghiandole sessuali femminili che nella donna eccitata, normalmente, se non infiammate, producono il "secreto vaginale"(cioè la vagina si bagna e si lubrifica per il rapporto in età fertile).
Terapia : per bocca mediante "metroimidazolo" = (Flagil). Pure attivo è il "nimorazolo" = (Naxogyn). Al trattamento per bocca si associa abitualmente nella donna l'uso di candelette e di creme vaginali.
Prevenzione MTS + HIV
= (Sandro Prada)