Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - luisa.dellacqua

Pagine: [1]
1
Rotating Pair - Coppie Rotanti / What???
« il: Dicembre 05, 2013, 12:36:33 pm »
Non so cosa siano le coppie rotanti... Me lo dite voi, al posto di farmelo cercare su wikipedia per poi vantarmi di saperlo? Gracias!

2
Discussione Generica / Re:L'etica poliamorosa
« il: Novembre 18, 2013, 06:36:59 pm »
Sì, sono d'accordo... Parlo di cautela, non di chiusura. E mi fa riflettere, quello che dici, perché forse la stessa cautela andrebbe usata a prescindere dall'età anagrafica: ci sono persone di quarant'anni con un bagaglio di esperienze relazionali molto piccolo (o poco variegato, più che altro) e potrebbero essere altrettanto ferite da mie "leggerezze". Io tendo ad essere cauta con le persone giovani o con quelle di cui percepisco fragilità evidenti, ma con il "quarantenne medio" do sempre per scontato che abbia il suo bagaglio di esperienze e le spalle grosse... Ma dare per scontato non va bene, mai.:)

3
Io mi riconosco in quel che dice Vera, ma so bene che il modo di vivere le relazioni è strettamente personale e negoziabile, oltre al fatto che muta nel tempo.
Forse se fossi "indipendente da tutti e tutto", potrei definirmi un'anarchica relazionale, ma tutto è interconnesso (e ogni cosa è illuminata  ;) ), per cui ogni relazione fa storia a sé e in qualche caso potrei dire di vivere in una condizione di anarchia relazionale, in altri una situazione di poliamore con un grande peso dei meta-amori nella storia, in altri ancora posso senza paura di far sentire sminuite le persone che vivono questo con me definire di avere un fwb...
Credo che ogni modello relazionale qui citato si debba contraddistinguere (e dunque è bello pensarli insieme e ragionarci) per il rispetto e la capacità di ascoltare i bisogni propri e altrui e negoziarli.

4
Prevenzione / Re:profilattici
« il: Novembre 18, 2013, 11:21:10 am »
Credo che se si tratta di "pubblicità" di interesse comune, vada bene linkare qui. Sui condom di cui sopra, confermo che sono una marca affidabile e che il pacco una volta ordinato arriva (anche ben impacchettato, senza possibilità di danneggiamento, il che trattandosi di preservativi mi pare fondamentale). Aggiungo che questa marca ha anche condom senza lattosio e caseina (allergici e vegan sono avvisati)

5
Discussione Generica / Re:L'etica poliamorosa
« il: Novembre 15, 2013, 03:46:57 pm »
Chiedere, in primo luogo. E non fare una cosa per ottenerne un'altra. Sono le due cose che mi vengono in mente per prime. Poi secondo me esiste una forma più sottile di "tutela dell'altro" che passa attraverso cose molto pratiche, come per esempio il tenere conto della sua salute (a prescindere: se ho anche solo il minimo dubbio che potrei trasmetterti un virus facendoti bere dal mio bicchiere, non te lo lascio fare, anche se tu dici "chi se ne frega") o il tenere conto della sua età. Esempio: io ho quasi quarant'anni e tu ne hai venti. Ti sei fissato che vuoi uscire con me e affermi che sì, ti è chiaro che la nostra non sarà una storia d'amore... Ma io ne devo tenere conto, dei tuoi vent'anni, e usare cautele in più, perché so che potrei farti un gran male perché tu 'sta cosa che si può anche vedersi una volta e poi mai più la sai in teoria, ma non l'hai mai sperimentata...  Dopodiché, si valuta caso per caso, e in linea di massima tutto può essere ma - per dirla con parole non mie - "più lentamente, più in profondità, con più dolcezza" (Alex Langer)

6
Discussione Generica / Re:L'etica poliamorosa
« il: Novembre 15, 2013, 12:43:26 pm »
Esiste l'etica del rispetto per gli esseri senzienti. Che si applica al poliamore, all'amicizia, all'anarchia relazionale, ai rapporti coi parenti...

Pagine: [1]